ricette

Sbriciolata alle mele e crema

Vorrei consigliarti una torta di frolla sbriciolata senza impasto facile e veloce da preparare, realizzata con un ripieno di mele spadellate a cubetti e golosa crema pasticcera. Una torta ideale da gustare fredda di frigo, o anche tiepida con una pallina di gelato alla vaniglia. L’aroma limonato della crema pasticcera e il profumo speziato della cannella esaltano il gusto delle mele e si abbinano alla perfezione alla croccantezza della frolla sbriciolata che li racchiude.

Sbriciolata alle mele e crema

INGREDIENTI PER UNO STAMPO A CERNIERA DA 24 CM

Per la frolla sbriciolata:

  • 300 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 8 g di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera:

  • 5 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 500 ml di latte intero
  • 50 g di farina
  • Scorza grattugiata di un limone non trattato

Per il ripieno:

  • 3 mele Fujion MelaPiù da circa 220 g cadauna
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Per la decorazione:

  • Zucchero a velo

PREPARAZIONE

  1. Per preparare la sbriciolata mele, cannella e crema comincia dalla crema pasticcera.
  2. Dividi i tuorli dagli albumi, che in questo caso non serviranno, e lavorali con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungi anche la scorza grattugiata di limone non trattato e la farina setacciata. Nel frattempo, scalda il latte. Aggiungilo a filo sul composto di uova, continuando a mescolare con una frusta. Rimetti il tutto sul fuoco e cuoci fino a che la crema non si sarà addensata. Trasferiscila quindi in una ciotola con pellicola a contatto e lasciala raffreddare completamente.
  3. Lava e sbuccia le mele, quindi tagliale a cubetti. Spadellale a fuoco vivace con una noce di burro, zucchero e succo di limone, quindi aromatizzale con della cannella in polvere. Trasferiscile, infine, in una ciotola a raffreddare.
  4. Accendi il forno statico a 180 gradi. Intanto che il forno raggiunge la temperatura desiderata, occupati della frolla sbriciolata. Sciogli il burro a bagnomaria o al microonde. In una ciotola capiente raccogli farina, zucchero, lievito, pizzico di sale e uovo intero. Versa il burro fuso sopra gli ingredienti e lavora con una forchetta fino ad ottenere delle briciole di impasto.
  5. Imburra e fodera con carta forno uno stampo a cerniera da 24 cm. Disponi metà delle briciole di impasto sul fondo dello stampo e compattatele leggermente con le mani. Versavi la crema pasticcera raffreddata, quindi le mele spadellate e ormai fredde, e completa con le restanti briciole di frolla.
  6. Inforna a 180 gradi forno statico per 30 minuti. Lascia raffreddare la torta a temperatura ambiente, quindi in frigo per qualche ora. Per agevolare il taglio ti consiglio di servire la torta da fredda. Spolverizza la superficie con dello zucchero a velo e servi la torta decorando il piatto con fettine sottili di mela, cannella in polvere ed eventualmente con una pallina di gelato alla vaniglia.